• Tutto d'un fiato
Tutto d'un fiato

Tutto d'un fiato

Diario politico e allo stesso tempo intimo, "Tutto d'un fiato" restituisce un pezzo autentico della nostra storia. Vicen de e sentimenti della protagonista quali la tormentata storia d'amore con Luciano Bianciardi - si intrecciano agli impegni pubblici (il partito, il lavoro, i sodalizi intellettuali), a partire dagli anni cinquanta e per un ventennio. Autobiografia collettiva, fu definito quando editori riuniti lo pubblicò per la prima volta nel 1977 e anche diario politico di una vita privata. Che è poi il segno, il timbro, la caratteristica di questa scrittrice dallo stile dirompente, sostenuto da una tenacia e da una passione che si nutrono tanto della lunga militanza politica quanto della vicenda esistenziale. Introduzione di Mario Lunetta. Vedi di più