• Messa di requie di Carlotta Ferrari da Lodi
Messa di requie di Carlotta Ferrari da Lodi

Messa di requie di Carlotta Ferrari da Lodi

Carlotta Ferrari nacque a Lodi nel 1831 e morì a Bologna nel 1907. Allieva dell'allora Imperial Regio Conservatorio di M ilano dal 1844 al 1850, si affermò subito come compositrice e letterata, seppur tra le difficoltà create dall'esser donna; visse tra gli elogi, venne definita "la Bellini in gonnella" o "eroina del Risorgimento", e le stroncature della critica coeva, con lo scopo di affermare la sua vocazione artistica. Firmò le romanze di esordio, edite da Ricordi, e le sue opere successive come Carlotta Ferrari finché tra il 1865-67, a partire dalle edizioni Blanchi, aggiunse al nome il suo luogo di nascita e per tutti divenne Carlotta Ferrari da Lodi. Il focus della ricerca di Daniela Bedogné è la Messa di Requie, eseguita a Torino il 28 luglio 1868: la storia della composizione (vincitrice del Concorso per le onoranze a Carlo Alberto di Savoia) si intreccia con quella della musica sacra del tempo, un tempo che escludeva ancora dalle grandi cattedrali italiane le voci e i cori femminili. Vedi di più